Rischio legionellosi

Egregi clienti,
i recenti casi di Legionellosi associati purtoppo ad alcuni decessi ed alla conseguente indagine della Magistratura sia a Bresso (MI) e sia nella nostra Provincia di Trento (Altopiano della Paganella) ripropongono alla ns attenzione la pericolosità e la letalità di questo batterio Legionella Spp. che contaminando i nostri impianti tecnologici (acqua calda sanitaria, acqua fredda , condizionamento e refrigerazione) porta all’insorgenza di questa letale patologia.
Le recenti Linee Guida Nazionali per la prevenzione ed il controllo della Legionellosi pubblicate dal Ministero e recepite dalla ns. Provincia con Delibera n° 536 del 08/04/2016 ci impongono di adottare come principale strumento per il contrasto al diffondersi del batterio l’istituzione della Valutazione del Rischio Legionellosi (in particolar modo per le strutture ricettive) che per la sua specificità si integra secondo quanto previsto dal Dlgs. 81/08 e s.mi nel documento di Valutazione di Rischi generale già in vs. possesso e rappresenta il principale Documento che viene esaminato dagli enti preposti al controllo ed a eventuali indagini (ispettori dell’ufficio igiene dell’Azienda Sanitaria, Nas etc.).
Come citato dalla Linee Guida la stesura del Documento di Valutazione del Rischio Legionellosi deve essere effettuata da una figura competente e deve partire da una puntuale ispezione degli impianti a rischio.

Service Engineering, anche alla luce della recente costituzione della rete di impresa, ha deciso di rafforzare il suo know-how nel settore stipulando apposite convenzioni con imprese e consulenti esperti nel settore e è pronta ad affiancarVi secondo una logica di “progetto” nelle seguenti attività:

  • Stesura del Documento di Valutazione del Rischio Legionellosi
  • Campionamento ed esecuzione di analisi “Legionella” mediante laboratori accreditati (ACCREDIA)
  • Stesura del piano di autocontrollo
  • Interventi per la formazione del personale e per l’aggiornamento degli RSPP
  • Survey annuale per la verifica delle attività svolte

Non esitate a contattarci ….

Pubblicato il 24 novembre 2018